Idrokinesiterapia

Hydrokinetic therapyL’idrokinesiterapia è un modello riabilitativo che si basa sul movimento in acqua e rappresenta l’unione di tecniche diverse per trattamenti terapeutici eseguiti in acqua riscaldata.

Benefici dell’idrokinesiterapia

Grazie alle qualità fisiche dell'acqua (galleggiamento, pressione idrostatica e viscosità), è possibile agire su carico, riassorbimento degli edemi e rilassamento muscolare, oltre ad un’azione completa sulla resistenza opposta ai movimenti del corpo. I benefici ottenuti grazie alla terapia in acqua influiscono sui seguenti sistemi:

  • muscoloscheletrico;
  • cardiovascolare;
  • nervoso;
  • respiratorio

Uno dei principali benefici di questa terapia è la possibilità di agire in presenza di particolari dolori o gravi impedimenti motori, evitando gonfiori, edemi, atrofie dei muscoli e rigidità degli arti.

Galleggiamento

Il galleggiamento (chiamato, in fisica, spinta di Archimede) rappresenta la differenza più marcata tra ambiente acquatico e ambiente terrestre, poiché permette di effettuare movimenti con carico parziale o nullo. Il peso del corpo viene alleggerito fino al 90% (se l'immersione è fino all'altezza delle spalle)

Pressione idrostatica

La pressione esercitata dall'acqua sul corpo favorisce il flusso circolatorio linfatico e la riduzione degli edemi. La temperatura dell’acqua (superiore ai 30°C) favorisce, inoltre, il rilassamento muscolare, migliorando la circolazione e l’aumento della soglia del dolore.

Viscosità

La viscosità incide sulla resistenza opposta dall'acqua ai movimenti del corpo: in ambiente acquatico, infatti, il corpo trova una resistenza proporzionale all'accelerazione con la quale si muove.

Quando sottoporsi a idrokinesiterapia

L'idrokinesiterapia è raccomandata:

  • nelle prime fasi dei programmi riabilitativi;
  • dopo interventi chirurgici;
  • per riprendere in maniera corretta i movimenti spontanei

Questa terapia in acqua viene associata, spesso, alla riabilitazione a secco o utilizzata come unico trattamento. È anche indicata per svolgere esercizi in scarico parziale o totale, facilitando l’esecuzione di movimenti che a secco sarebbe difficile o impossibili da effettuare.

L'idrokinesiterapia è il trattamento ideale per la cura di diverse patologie:

  • deficit muscolari,
  • per riacquistare il movimento articolare post-intervento,
  • per la cura di artrosi,
  • per gli anziani,
  • per pazienti con patologie neurologiche, che possono trovare difficile e doloroso muoversi a terra.