Studio di Fisioterapia Aurelia Roma | Tecarterapia a Roma | Laserterapia a Roma

riabilitazione ginocchio romaSe hai subito danni al ginocchio di tipo traumatico o a seguito di un intervento chirurgico, dovrai sottoporti a trattamenti mirati per la riabilitazione.
Tra questi ci sono la fisioterapia, la ginnastica posturale, la tecarterapia e la laserterapia. Ti basterà rivolgerti ad uno studio di fisioterapia a Roma, per avere a disposizione un fisioterapisti specializzati negli stessi trattamenti per ricevere tutte le cure necessarie per far tornare il tuo ginocchio in salute.

Fisioterapia a Roma per ripristinare la funzionalità del ginocchio - Gli esercizi presso lo studio di fisioterapia Aurelia

Le cure che ti saranno necessarie per la riabilitazione del ginocchio presso lo studio di fisioterapia Aurelia avverranno in modo personalizzato, in quanto le patologie che si riferiscono a questa struttura ossea possono essere diverse per ogni paziente. Può succedere, infatti, di riscontrare traumi al menisco e alla rotula, lesioni ai legamenti crociati e artrosi. Ognuna di queste patologie necessita della pianificazione sia temporale, rispetto al numero di sedute, sia dei diversi trattamenti terapici da mettere in atto.

In generale devi sapere che la fisioterapia inizia dopo circa un mese dall'intervento o dal trauma subito, in quanto non è consigliabile intervenire nella fase acuta, per non provocare paradossalmente ulteriori danni alla struttura osteoarticolare del ginocchio. Presso lo studio di fisioterapia a Roma tutto sarà predisposto in base agli esami di diagnostica per immagini (risonanza magnetica, Tac, radiografie e eventuali altri esami) a cui sarai sottoposto preventivamente.

La fisioterapia ti sarà utile per la rieducazione sia muscolare che neurale dell'arto interessato. Molti pazienti dopo il trauma o un intervento sono claudicanti e avvertono dolore camminando e per questo eseguirai esercizi di vario tipo, affiancato sempre dal tuo fisioterapista a Roma. Gli esercizi andrai ad eseguire con il fisioterapista dell'Aurelia riguardano principalmente:

  1. la riduzione dell'ipotrofia (l'incapacità di adattamento dei muscoli), causata dalla prolungata immobilità;
  2. il rafforzamento dei cosiddetti "sistemi propriocettivi" che sono alla base della staticità, della dinamicità e del controllo dell'arto interessato, per poter di nuovo tornare a camminare senza zoppia. I sistemi propriocettivi riguardano la percezione dello spazio che occupa l'arto che, a seguito di traumi, interventi o patologie del ginocchio, potrebbe venire meno.
  3. il recupero della tonicità dei tessuti.

Entra nella prospettiva che il programma di riabilitazione presso la fisioterapia Aurelia potrebbe protrarsi per diverse settimane (non meno di 10), definite sempre in base al singolo caso. Durante queste settimane il fisioterapista di Roma programmerà per te le fasi nelle quali ci sarà una diversificazione degli esercizi, in base al tipo di funzionalità da recuperare. Le fasi riguardano esercizi isometrici, cioè esercitare un carico sull'arto, concentrici per ripristinare la "fase di ritorno" aiutandoti con l'altro arto, eccentrici per spingerti con entrambe le gambe e frenare il carico di ritorno con il ginocchio infortunato.

La ginnastica posturale a Roma - Ginnastica posturale all'Aurelia per il ginocchio infortunato

La ginnastica posturale per il ginocchio infortunato, soggetto a patologie come l'artrosi e per il completamento del pieno recupero della funzionalità dell'arto, la eseguirai con esercizi "dolci", cioè senza sforzo delle articolazioni. Gli esercizi di ginnastica posturale partono dal presupposto che una scorretta postura può essere la causa di stati dolorosi agli arti, come il ginocchio. In particolare il fisioterapista ti farà eseguire la ginnastica posturale a Roma, nel caso dovessi correggere quello che è definito "ginocchio valgo", il quale è responsabile della posizione a "X" degli arti inferiori.

Gli esercizi di ginnastica posturale all'Aurelia li eseguirai senza carichi e con attrezzi utili allo scopo. Tali esercizi prevedono, tra gli altri, flessioni del ginocchio in piedi per il bicipite femorale, estensioni da seduti, piegamenti appoggiati a un supporto come una parete, step su gradini, ecc La tecarterapia a Roma La tecar all' Aurelia per curare il ginocchio con il calore La tecarterapia è la nuova frontiera della cura per il dolore attraverso il calore.

"Tecar" è l'acronimo che sta per "Trasferimento di Energia Capacitivo e Resistivo", dove il "capacitivo" serve per curare i tessuti molli (muscoli, tendini, ecc), mentre il "resistivo" punta a curare trauma più gravi che coinvolgono le ossa e le strutture del ginocchio (come, per esempio, la rotula). E' molto apprezzata soprattutto dagli sportivi anche professionisti, che riescono a recuperare in breve tempo dopo aver subito traumi anche seri alle ginocchia, già fin dalla prima seduta. La tecar dell'Aurelia viene eseguita in diverse sedute, attraverso un macchinario composto una piastra in metallo che trasmette calore all'interno dell'articolazione.

Il fisioterapista potrà usare la tecar per alleviare il dolore che ti potrebbe causare un' infiammazione neuromuscolare e tendinea e trattare sia i dolori cronici che acuti, eliminandoli. L'azione della tecar a Roma sarà possibile grazie all'innalzamento controllato della temperatura interna, che stimola la tua naturale auto rigenerazione dell'organismo. Questo è possibile per un'aumentata vascolarizzazione (cioè un maggiore afflusso di sangue) dei tessuti molli e delle strutture ossee.

La tecarterapia a Roma non è invasiva e non ha controindicazioni, se non per le donne in gravidanza e per i portatori di pacemaker.

La laserterapia a Roma - Guarire il ginocchio con la laserterapia all'Aurelia

La laserterapia a Roma è un altro tipo di cura a cui potrai sottoporti per la guarigione completa del ginocchio. Anche in questo caso si tratta di una terapia non invasiva e molto semplice da eseguire. Il fisioterapista dell'Aurelia si avvarrà di un macchinario al quale è collegato una manopola con cui punta dei raggi infrarossi biostimolanti. Il vantaggio è la perfetta localizzazione della zona del ginocchio da trattare. La laserterapia a Roma favorirà la guarigione dei traumi, alleviando il dolore. In particolare la laserterapia innalzerà la tua soglia del dolore per cui lo percepirai di meno, alleviando in particolare l'infiammazione.

La biostimolazione è capace di accelerare il processo di guarigione dei tessuti e delle lesioni sia muscolari che tendinee, in conseguenza anche di un intervento chirurgico. La stimolazione laser è capace, infatti, di favorire la crescita di nuovo tessuto cicatriziale e, attraverso il calore generato all'interno del ginocchio, decontratturare le strutture che quindi torneranno a funzionare in modo consueto.

La laserterapia ti servirà quindi per accelerare la guarigione in concomitanza con gli esercizi fisioterapici, che ti saranno consigliati presso lo studio di fisioterapia di Roma.