Studio di Fisioterapia Aurelia Roma | Tecarterapia a Roma | Laserterapia a Roma

malditestaSuccede praticamente a chiunque di avere a che fare prima o poi con il tradizionale mal di testa. È un problema ormai molto comune, e a soffrirne non è solamente chi è predisposto, ma sono soprattutto in aumento i casi di cefalea di origine muscolare e visiva.

Benché sia difficile, in base alle conoscenze scientifiche attuali, individuare un preciso e univoco legame di causa ed effetto per quanto riguarda l'emicrania (legame che molto probabilmente non è univoco, in quanto i fattori scatenanti dell'emicrania finora individuati sono molteplici), si può certamente asserire che si tratta di una condizione raramente pericolosa (solo in alcuni casi estremi può essere una spia d'allarme per altre problematiche), nonché temporanea. Ciò che, tuttavia, porta le persone a temere fortemente il mal di testa, che è anche conosciuto con il nome di cefalea, sono i sintomi: la condizione si manifesta infatti con dolori talvolta molto intensi in una o più aree del cranio. In alcune situazioni, il dolore può essere così forte da provocare vomito, disturbare la vista rendendo necessario il buio o acuire l'udito, che diventa sensibile al minimo suono. L'emicrania è una condizione che, come già detto, risulta particolarmente diffusa in tutto il mondo. Si stima che circa 1 miliardo di persone ne soffrano con cadenza regolare, e il genere più soggetto a questi sintomi è quello femminile. 

Il modo in cui l'emicrania viene affrontata, tuttavia, non rivolge una particolare attenzione a quelle che possono essere le sue potenziali cause; al contrario, per attenuare il problema (in alcuni casi, purtroppo, solo temporaneamente) si fa un largo consumo di antidolorifici e analgesici, tra l'altro anche stressanti per l'apparato digerente.

Le potenziali cause dell'emicrania

Di seguito andremo a scoprire quali sono i motivi per cui si manifesta questa condizione, e come essi possono essere ricollegati e risolti in alcuni studi di fisioterapia a Roma specializzati, come Fisioglobe.
Come è già stato accennato, le cause precise della cefalea non sono state ancora evidenziate. Vi è tuttavia una buona correlazione (anche intuitiva) tra mal di testa forte e stress: quando si pone l'organismo sotto sforzo fisico o mentale, il mal di testa può essere visto come un segnale che l'organismo invia per richiedere riposo e momenti privi di tensione.

In questo senso, anche la fame rappresenta uno dei meccanismi che innescano il mal di testa; se poi si vede la fame più in generale come carenza di alcuni macro o micronutrienti, in questo caso vi sono delle evidenze scientifiche certe che testimoniano come l’insufficienza di alcune vitamine o minerali può indurre la comparsa di dolori al cranio.
Anche l'illuminazione, i suoni molto forti, stati d'ansia e problemi legati alla genetica dell'individuo sembrano essere direttamente correlati all'insorgenza di una forte cefalea, ma per tutti i casi appena annunciati sono necessarie nuove e più recenti evidenze scientifiche. 

Un altro motivo, questa volta confermato, legato alla comparsa di dolori alla testa è la struttura del corpo. Per esprimere il concetto in maniera migliore, si può dire che il mal di testa può essere causato da una cattiva postura del corpo, da mancanza di equilibrio posturale, da stress muscolare e visivo che può andare a interagire con i recettori di alcuni nervi cranici, in grado di far attivare campanelli d’allarme per la situazione non ottimale in cui si trova il corpo in quel momento e quindi far scaturire una cefalea.

Proprio per questo motivo, più di uno studio di fisioterapia a Roma sta proponendo delle soluzioni tecniche altamente specializzate, mirate ad eliminare il mal di testa in modo definitivo proprio da quegli individui che ne risultano cronicamente affetti. La fase iniziale di ogni tipo di problematica e patologia, e ancor di più nel caso della cefalea, deve essere un’accurata analisi valutativa ed anamnestica del problema, in modo da evidenziare quelle che sono le possibili problematiche ed andare a lavorare proprio su quelle che vengono reputate le cause scatenanti di quel mal di testa. Proprio per la sua multifattorialità non è semplice andare a definire una precisa problematica ed è per questo che bisogna affidarsi allo studio di fisioterapia a Roma Fisioglobe, che grazie al suo personale esperto potrà portavi finalmente al benessere.

Le potenziali soluzioni contro il mal di testa

Dal riposo, ai medicinali, fino alla fisioterapia a Roma: tutti i metodi - naturali e non - per alleviare o eliminare il mal di testa.

Se ti riconosci in una delle categorie che sono state presentate in precedenza, o se semplicemente l'argomento ti interessa, ti starai probabilmente chiedendo quali sono dunque i metodi per alleviare il dolore.

Ad ogni causa può corrispondere la sua soluzione, naturalmente. Se, ad esempio, il mal di testa è causato da un affaticamento della vista o dell'udito, sarebbe opportuno cercare riparo in un luogo silenzioso e lontano da computer e altri strumenti elettronici dotati di schermo che possono aumentare il dolore. Se il mal di testa è invece correlato a condizioni di stress, la soluzione ottimale è ricorrere a qualche ora di riposo, magari accompagnate da bevande calmanti come la camomilla o valeriana, evitando invece gli alimenti o bevande eccitanti come il caffè. Ancora, evitare di saltare i pasti, bere molta acqua e seguire uno stile di vita bilanciato e completo sono altri mezzi che possono risolvere il problema nel lungo termine. Quando, poi, il dolore diventa troppo forte, è consentito un moderato utilizzo di farmaci.

Purtroppo, però, come già detto in precedenza, i farmaci non sono la soluzione, ma un palliativo. Infatti, se questi disturbi tendono a tornare occasionalmente, vuol dire che la terapia utilizzata fino al quel momento non è poi quella più corretta.

Se il vostro mal di testa è fastidioso e invalidante e continua a riproporsi nonostante l’uso di farmaci, la soluzione è rivolgersi allo studio di fisioterapia a Roma Fisioglobe. Prestiamo molta attenzione a questo tema, proponendo delle soluzioni efficaci che possono prevedere la semplice massoterapia (massaggi, concentrati nelle aree di accumulo dello stress), l’utilizzo di terapie strumentali per rilassare la muscolatura e ridurre l’infiammazione, fino all’utilizzo di tecniche osteopatiche e manuali in cui prevediamo una routine di lavoro efficacissima nella maggior parte delle cefalee.

Inoltre, una buona terapia non può prescindere da un lavoro di mantenimento e prevenzione per far sì che il mal di testa non rientri più nei vostri pensieri. Ovviamente come già spiegato in precedenza, non esiste una terapia efficace in assoluto ma bisogna adeguare tecniche, conoscenze e trattamenti alla persona che si ha di fronte ed al problema che viene posto.

Se dunque vivi nella capitale, devi sapere che uno studio di fisioterapia a Roma come Fisioglobe risulta essere particolarmente preparato nella cura del mal di testa.