Studio di Fisioterapia Aurelia Roma | Tecarterapia a Roma | Laserterapia a Roma

riabilitazione rieducazione posturaleCapire il perchè può essere necessaria la riabilitazione posturale è fondamentale. Il corpo umano è una macchina perfetta che lavora nell’equilibrio e nell'armonia statica e dinamica, e va autoregolandosi e adattandosi trovando nuovi equilibri nel momento in cui qualche fattore esterno, come postura e traumi, vanno a creare delle modificazioni. L’armonia e l’equilibrio del tuo corpo vengono garantite da una delicata omeostasi muscolare, da una complessa biomeccanica strutturale, e da un perfetto bilanciamento delle forze del corpo.

La postura è la posizione che il nostro corpo occupa all’interno dello spazio e viene mantenuta grazie all’adattamento dei muscoli statici (quando sei fermo in piedi) e dinamici (quando ti muovi) all’ambiente. Il nostro corpo, infatti, è composto da un insieme di leve, dal vettore peso che è attratto dalla forza di gravità e dalla muscolatura tonica che si oppone ad essa ed infine dallo scheletro che ne costituisce il fulcro.

Come lo studio di fisioterapia Roma valuta eventuali alterazioni

Qualora il tuo corpo dovesse inviarti dei segnali di malessere quali mal di schiena, mal di testa, stanchezza e dolori della colonna e formicolio agli arti, dovresti rivolgerti a personale qualificato in grado di individuare la causa del dolore e di porre ad esso rimedio.

Spesso anche un semplice atteggiamento posturale, come spalle curve, rettificazione della parte cervicale o lombare e addirittura un errato appoggio dei piedi, possono provocare a lungo termine dei problemi importanti, anche se al momento non presentano sintomi o non sembrano essere particolarmente problematici. Le attività quotidiane spingono in molti casi a compiere dei gesti altamente ripetitivi, basti pensare ad uno studente durante una sessione di esami chino sui libri universitari, ad un tennista che si allena molte ore al giorno ripetendo sempre le stesse operazioni, o semplicemente ad una casalinga che ogni giorno si accinge a compiere gli stessi rituali di pulizia. Non sempre si presta attenzione alla modalità con la quale tali gesti dovrebbero essere eseguiti, e se si sviluppa l'attitudine ad espletarli nel modo sbagliato.

Viviamo infatti in un momento storico in cui lo stare seduti in ufficio o in macchina rappresenta la maggior parte della giornata. Passiamo ore ed ore davanti ai pc e ancor di più con la testa china a guardare il cellulare. Non porre attenzione al proprio stile di vita e alle attività di ogni giorno può portare a problematiche e patologie a carico della colonna o ad essa correlate.

Quando parliamo di corretta postura, infatti, non intendiamo solamente lo stare ben dritti ed eretti, ma parliamo più in generale di un benessere generale che l’individuo deve ricercare a partire dal suo modo di approcciarsi con l’ambiente esterno.

La ginnastica posturale o, per meglio dire, la riabilitazione posturale Roma, è una tecnica di educazione alla corretta postura e distribuzione del corpo nello spazio attraverso specifici esercizi e posizioni. Poiché parliamo di una terapia effettuata su di un processo patologico o su una zona dolorosa, il trattamento deve essere effettuato da un fisioterapista esperto nella riabilitazione posturale e soprattutto nelle fasi di cura si lavora terapista-paziente. In queste tecniche non esistono lavori di gruppo.

I principi fondamentali di una buona riabilitazione posturale

Sono sostanzialmente tre:

  1. Essendo ogni individuo unico, bisogna considerare malati e non malattie; inoltre essendo il paziente indissociabile dall’ambiente, deve essere trattato in funzione del contesto.
  2. Essendo ogni individuo inscindibile nelle sue funzioni ogni trattamento deve essere globale, cioè considerare tutto il corpo.
  3. Ogni trattamento può e deve risalire dal sintomo alla causa della malattia.

La riabilitazione posturale rappresenta una cura al problema e non al sintomo ed inoltre un mantenimento per non incorrere più in stati acuti. Puoi ben capire quanto sia importante, quindi, affidarsi a Fisioglobe studio di fisioterapia Aurelia Roma, per prevenire o intervenire su situazioni di malessere.

Come agiscono la rieducazione e la riabilitazione posturale

Il fisioterapista durante ciascuna seduta di rieducazione e riabilitazione posturale tenta di favorire, attraverso una complessa serie di stimoli neurologici, un corretto recupero e miglioramento delle fisiologiche curve della colonna oltre che ridurre la tensione muscolare e aumentare la mobilità. In realtà non si tratta di una vera e propria “ginnastica” ma di posizioni e trattamenti manuali studiati appositamente per informare il corpo riportandolo ad una corretta funzione, senza dolore. Si lavora molto sul recupero delle funzionali curve fisiologiche poiché la maggior parte delle problematiche a livello lombare e cervicale deriva da una rettificazione di queste curve, e quindi una variazione nella pressione che la gravità crea sui dischi intervertebrali, che si deformano non più omogeneamente andando a toccare ed irritare i nervi, i quali sono poi responsabili dei più comuni sintomi come formicolio, sciatica, mal di testa debolezza etc.

Altro lavoro fondamentale è il lavoro su tutto l’impianto muscolare per riportare simmetria e per aiutare il miglioramento della distribuzione delle tensioni su tutta la colonna. Esistono dei punti cardine che vengono messi in atto in questo studio di fisioterapia Roma che prevedono:

  • un trattamento personalizzato del paziente; come detto sono molti i parametri che concorrono a causare eventuali alterazioni dell'apparato muscolare, per tale ragione è importante mettere in atto delle procedure che non siano standardizzate ma che, al contrario, siano aderenti alle esigenze del singolo individuo, del suo stile di vita, e del contesto in cui vive.
  • un'azione globale; come già detto esistono delle interconnessioni psico-fisiche inscindibili, che rendono muscoli anche lontani da un punto di vista fisico, intimamente connessi da un punto di vista funzionale; per tale ragione è importante intervenire sull'intero organismo, senza limitarsi a un solo distretto corporeo;
  • un'individuazione della causa primaria del malessere;

Chi deve rivolgersi allo studio di fisioterapia Roma per una rieducazione posturale?

Non esistono limitazioni circa la volontà di intraprendere un percorso di riabilitazione o rieducazione posturale; sicuramente vi sono degli individui per i quali è estremamente consigliato un approccio fisioterapico posturale per ripristinare una condizione di omeostasi, quali soggetti con particolari alterazioni posturali (scoliosi, atteggiamento scoliotico ecc..) oppure individui che hanno dolore cervicale o lombare o che hanno sviluppato una cervicobrachialgia, una cervicalgia, una lombosciatalgia o  una lombalgia.

Tuttavia, anche chi non manifesta particolari fastidi può rivolgersi ad un esperto di fisioterapia Roma al fine di migliorare la consapevolezza dei propri schemi fisici e prevenire eventuali scompensi posturali. Anche per i bambini è consigliato un percorso di rieducazione posturale al fine di crescere con un'adeguata cognizione spaziale e con una corretta postura.

Già dopo poche sedute saranno evidenti dei miglioramenti e, come detto, la corretta terapia verrà individuata dopo una prima attenta valutazione di tutte le componenti: corporee, psico-emotive, strutturali e ambientali del paziente e se necessario attraverso esami strumentali.

Niente protocolli di trattamento, ma una terapia cucita sulla tua persona e sulle tue esigenze…la salute su misura per te!