Contrattura muscolare: cosa fare e come curarla

contratture muscolariLa contrattura: un dolore intenso legato ai movimenti dei muscoli

Soprattutto chi pratica sport - ma non solo - di certo si trova nella condizione di effettuare delle attivazioni muscolari talvolta piuttosto importanti che permettono al corpo di compiere movimenti pesanti e faticosi. Proprio per questo motivo chiunque, dall’atleta professionista all’impiegato, sicuramente ha sentito parlare o si sono trovati nella condizione di dover far fronte ad una contrattura muscolare.

La contrattura muscolare è un meccanismo che interessa i muscoli striati, ovvero quelli che possono essere controllati, e che insorge come un meccanismo di protezione e preservazione del tessuto quando questo viene sottoposto a uno stress eccessivo, oltre il proprio limite di sopportazione; in queste condizioni, infatti, il muscolo evita di rilassarsi a seguito della contrazione (come normalmente avviene) e dunque resta contratto, formando un fascio di fibre rigido e percepibile al tatto.

Generalmente si tratta di un evento che non ha una forte gravità sulla salute dell'individuo, ma che di certo provoca un intenso dolore acuto; anche il torcicollo, ad esempio, può essere incluso in questa categoria.

Tuttavia, alcune infortuni come lo stiramento o lo strappo, o anche una semplice cervicalgia o lombalgia, possono presentare le caratteristiche di una contrattura muscolare che pero in questo caso avviene per proteggere la zona e non permettere danni ulteriori, e non è il problema primario. Per questo avvalersi dell’esperienza e della consulenza del vostro studio di fisioterapia Aurelia Fisioglobe, risulta necessario sia nell’individuazione che nella risoluzione del problema oltre che permettere il mantenimento di un costante benessere psico-fisico.

Le ragioni per cui si può incorrere in una contrattura muscolare possono essere molteplici:

  • lo svolgimento di un'attività fisica intensa senza un'adeguata sessione di riscaldamento antecedente;
  • un movimento brusco;
  • il carico del muscolo con un peso elevato;
  • affaticamento muscolare.

Rivolgersi a uno studio di fisioterapia Roma per risolvere la contrattura muscolare

L'approccio ideale per affrontare ogni tipo di problema è quello di consultare un esperto nel settore che sappia consigliare l'attività più idonea da effettuare e il rimedio più semplice e rapido da adottare. Sono, invece, da mettere al bando tutti i rimedi fai-da-te, utilizzare internet per trovare rimedi e fare diagnosi, nonché i consigli di amici e parenti inesperti in materia, che potrebbero in realtà portare a risultati controproducenti.

Se ti trovi a Roma ed hai bisogno di uno studio di fisioterapia Aurelia, contatta immediatamente Fisioglobe, che grazie al suo team di professionisti ti indirizzerà sul percorso giusto per ritornare al benessere. Per una problematica relativamente semplice come la contrattura muscolare, le attrezzature come tecarterapia, laserterapia, ultrasuonoterapia e anche la new entry limfatherapy sono di ottimo aiuto, cosi come il trattamento con tecniche manuali come il massaggio o l’osteopatia ed addirittura l'idrokinesiterapia offre grandi risultati.

Come diciamo sempre, però, purtroppo non è possibile generalizzare un tipo di cura efficace per chiunque poiché anche una semplice contrattura risulta avere caratteristiche molto differenti tra una persona e l’altra e potete immaginare come sia riduttivo e poco produttivo andarla a lavorare sempre nello stesso modo.

Per di più, oltre ad esserci una differenza tra una contrattura e l’altra per tipologia, ad esempio tra una originata da un affaticamento e da un movimento brusco, risultano essere assolutamente diversificati anche gli individui che presentano questo problema, poiché potremmo avere ad esempio un atleta in fase di preparazione per un evento importante e che quindi deve assolutamente continuare ad allenarsi, oppure lo stesso atleta che sviluppa questa contrattura a poche ore dall’evento e quindi richiede un immediata guarigione, oppure ancora una persona di 60 anni che ha esagerato con il giardinaggio.

È facile immaginare a questo punto come una terapia comune o un protocollo di trattamento valido per tutte queste tipologie di persone e che ha anche altre variabili quali età, sesso, caratteristiche fisiche, tipo di attività, etc... sia assolutamente senza senso o meglio inutile. qualsiasi tipo di problema o patologia si presenta, affidati al tuo studio di fisioterapia Roma Fisioglobe. Sapremo già darti un aiuto telefonico per capire come individuare il problema e saremo pronti a riceverti nel nostro studio dandoti tutta l’esperienza e le attenzioni di cui hai bisogno per risolvere con velocità e in maniera duratura il tuo problema, che sia una contrattura muscolare o altro.

Come diciamo sempre, nessun protocollo di trattamento, ma una terapia cucita sulla tua persona e sulle tue esigenze… la salute su misura per te!