Tecarterapia, una soluzione contro i dolori cervicali

cervicale tecarQuando lo stato doloroso risulta insopportabile e inibisce lo svolgimento delle azioni quotidiane, è opportuno praticare una fisioterapia accurata che sfrutti macchinari all'avanguardia, come la Tecar. Il dolore alla cervicale può essere associato alla presenza di patologie che colpiscono l'apparato scheletrico, come l'artrosi cervicale, problematiche muscolari che interessano il collo e la testa, edemi conseguenti a interventi chirurgici. Vediamo come questo dispositivo riesce ad apportare benefici sulle parti dolenti.

Che cos'è la Tecarterapia?

TECAR: Trasferimento Energetico Capacitivo e Resistivo, è una terapia che stimola i naturali processi di riparazione dell’organismo, abbreviando i tempi di recupero motorio.
La Tecarterapia Dà ossigenazione ai tessuti e richiama elettroliti nella zona di dolore. Spesso il miglior effetto terapeutico si ha in associazione ad altre terapie d’eccellenza come il Laser Yag ad alta potenza.

Sappiamo che l'infiammazione è la risposta del nostro organismo a un danno, il calore endogeno, prodotto come risposta al trattamento, è in grado di arginare questo stato doloroso, aiutando il nostro organismo ad avviare l'opera di riparazione.

Il principio su cui si basa questo trattamento è simile alla terapia degli ultrasuoni o alla laserterapia, la differenza sta nel fatto che la Tecarterapia produce il calore in modo endogeno, cioè all'interno del tessuto muscolare, mentre gli altri trattamenti lo sviluppano in modo esterno. L'apparecchio medico è in grado di provocare una diatermia profonda, cioè un innalzamento della temperatura a livello dei tessuti. Sfruttando una carica elettrica ad alta frequenza, il dispositivo agisce sulle cariche elettriche del corpo, provocando un benefico aumento della micro-circolazione e attivando i processi anti-infiammatori di cui il nostro organismo è predisposto. La stimolazione, che agisce a livello cellulare, allevierà il dolore collegato all'infiammazione e ridurrà di molto i tempi di guarigione. Il flusso positivo di energia, sviluppata sotto forma di ioni, è in grado di riparare le lesioni articolari e di riassorbire versamenti collegati a forti traumi improvvisi. Utilizzata anche in ambito della medicina dello sport, la Tecarterapia si avvale di due piastre di metallo che vengono passate sulla zona dolente.

Esse sono dotate di due potenziali elettrici ad alta frequenza diversi tra loro: una funge da elettrodo passivo e l'altra da elettrodo attivo. Il funzionamento del dispositivo prevede due modalità: una di tipo capacitivo, che svolge un'azione riparativa sui tessuti molli, i vasi sanguigni e i muscoli, l'altra è di tipo resistivo e interviene sulle ossa, sulle cartilagini e sui legamenti. Nel prossimo paragrafo analizzeremo in modo approfondito la complessa struttura della cervicale, le cause della comparsa del dolore e l'azione della Tecar su di essa. 

Dolori cervicali: cause e sintomi

La cervicale è una parte del corpo situata tra il cranio e il torace, all'apice della colonna vertebrale. La sua composizione si basa sulla sovrapposizione di svariate vertebre, ben 7 collegate tra loro mediante faccette articolari. Queste superfici vertebrali sovente sono soggette ad usura e a disfunzioni di mobilità, che non colpiscono solo i soggetti anziani ma indipendentemente dal trascorrere degli anni, possono interessare anche persone giovani. Ciò è dovuto a un difetto posturale, patologie come una scoliosi mal curata, traumi pregressi o presenza di ernie cervicali. Se avverti un dolore acuto alla cervicale, la causa può essere associata, oltre che alla presenza di artrosi cervicale, a un malfunzionamento della colonna vertebrale che in presenza della contrattura muscolare, raddrizza la curva lordotica. Oltre alla rigidità muscolare al collo, potrai avvertire forti mal di testa, capogiri e nausea, sensazione di svenimento e ansia collegata a una sensazione di peso sullo stomaco.

Dopo aver approfondito la situazione con un'analisi diagnostica impartita da uno specialista del settore, potrai avvalerti della Tecar Roma

Tecarterapia Roma: effetti benefici sulla cervicale

Fisioglobe, studio di Fisioterapia a Roma, è organizzato per accompagnarti verso il recupero fisico. Uno staff composto da professionisti esperti sarà in grado di attuare, mediante l'utilizzo di macchinari all'avanguardia, il ripristino dei movimenti muscolari. Lo studio di fisioterapia Roma si avvale di tutti quei dispositivi in grado di lenire il dolore alla cervicale, le contratture muscolari nella zona del collo associate a vertigini, riducendo l'infiammazione dei tessuti. A livello vascolare, la Tecar Roma agisce riequilibrando la permeabilità delle membrane cellulari, stimolando i linfonodi a liberare più facilmente le scorie. L'aumento delle attività metaboliche, la diminuzione della viscosità dei muscoli, la stimolazione a rigenerare i tessuti da parte di questo dispositivo risultano un toccasana per la cervicale.

La Tecarterapia, così come la Laserterapia Roma, prevede un ciclo di sedute svolte quotidianamente. Ognuna di esse ha una durata di circa 30 minuti, a seconda della gravità della patologia può prolungarsi oltre. Agendo in tempi ridotti, la terapia provoca benefici immediati e duraturi nel tempo.